Accedi/Registrati

Albarello

inventario: 261
classe ceramica: Ingobbiate graffite
MISURE
Altezza: 12,8 cm
Diametro bocca: 9,7 cm
Spessore orlo: 0,5 cm

Descrizione
Albarello cilindrico con coperchio; il corpo è leggermente rastremato verso il fondo ed è incorniciato in prossimità del bordo e della base da due fasce a cordolo tortile; lieve svasatura poco prima della base, quest’ultima profilata e piana. Il coperchio è percorso dallo stesso cordolo tortile già presente sulla parete e mostra una presa circolare. La decorazione centrale, sulla parete, comprende un volto umano di profilo e dei motivi zoomorfi con rosette(lepri) entro clipei, su fondo rotellato (tre superstiti); lo sfondo esterno è tratteggiato e campito a fogliame fitto. Il fogliame si ripete in un fascia a livello della base e sul coperchio; su quest’ultimo, si associa, attorno alla presa, ad un nodo del tipo gordiano o di Salomone. La base del coperchio è percorsa da un motivo a spiga. L’ingobbio e la vetrina ricoprono l’esterno; il lato interno è privo di rivestimento. In almeno un punto sono presenti tracce di saldatura con altri pezzi in cottura. Colori giallo ferraccia/verde ramina.
Tipo/area/sito di rinvenimento: sterri Ferrara
Cronologia: seconda metà del XV sec.
Note:
Restaurato con integrazioni della parete, dell’orlo, di parte del coperchio e del decoro per ca. 2/3. Si segnalano dei distacchi all’esterno.
Bibliografia:
Revere 1998, p. 154, n. 155

Soggetti correlati

Giacomo Cesaretti (lo ha documentato)

Collezioni correlate

Collezione Fondazione Carife (è parte di)
Bookmark and Share