Accedi/Registrati

Piatto

inventario: 363
classe ceramica: Ingobbiate graffite
MISURE
Altezza: 6,0 cm
Diametro piede: 13,7 cm
Spessore orlo: 1,2 cm
diametro (orlo): 32,5 cm

Descrizione
Piatto-bacile con ampia vasca emsferica, tesa piana e orlo rialzato; piede ad anello. Il decoro principale è di tipo epigrafico ed è rappresentato da due caratteri gotici intrecciati, di difficile interpretazione, con motivi vegetali e palmette sullo sfondo. Sulla parete, poco prima della tesa, corre una fascia a serpentina, mentre sulla tesa si succedono dei motivi vegetali lobati, alternati a segmenti radiali. L’ingobbio copre il lato interno, all’esterno si ferma all’orlo; la vetrina riveste entrambi i lati, all’esterno è di colore verde oliva. Alcuni segni nella parte centrale del cavo sono forse da attribuire all’appoggio del treppiede. In almeno un punto, sul retro, si riscontra una traccia di saldatura con altri pezzi in cottura.Colori: giallo ferraccia/verde ramina/bruno manganese.
Tipo/area/sito di rinvenimento: sterri Ferrara
Cronologia: fine del XV-inizio del XVI sec.
Note:
Quasi integro. Restaurato con un’integrazione di tipo mimetico della tesa.Si notano dei distacchi all’orlo; inoltre, sul piede ad anello sono presenti due fori di sospensione praticati a cotto.

Soggetti correlati

Giacomo Cesaretti (lo ha documentato)

Collezioni correlate

Collezione Fondazione Carife (è parte di)
Bookmark and Share