Accedi/Registrati

Catino

inventario: 403
classe ceramica: Ingobbiate graffite
MISURE
Altezza: 6,4 cm
Diametro piede: 19,6 cm
Spessore orlo: 0,9 cm
diametro (orlo): 26,6 cm

Descrizione
Catino a vasca troncoconica, leggermente bombata sotto l’orlo, con breve tesa inclinata e orlo ingrossato; fodno apodo. Il motivo decorativo principale è collocato al centro della vasca, entro un medaglione, ed è rappresentato da un uccello rivolto a destra, con un rombo tagliato a croce. All’esterno del medaglione s’innesta una corona di lobi, mentre sulla parete si snoda un tralcio vegetale continuo. La tesa è suddivisa in scomparti, delimitati da bande parallele verticali, in cui sono inseriti dei motivi circolari su fondo a graticcio.
L’ingobbio copre l’interno, all’esterno non oltrepassa l’orlo; la vetrina, trasparente, riveste entrambi i lati, sino al piede. Colori giallo ferraccia/verde ramina.
Tipo/area/sito di rinvenimento: sterri Cremona
Cronologia: metà del XV sec.
Note:
Quasi integro. Catino riassemblato con frammenti originali combacianti ed integrazioni della parete e dell’orlo. Si segnalano dei distacchi all’orlo e sul lato interno, assieme a segni evidenti di giacitura all’esterno.
Bibliografia:
Revere 1998, p. 60, n. 7

Soggetti correlati

Giacomo Cesaretti (lo ha documentato)

Collezioni correlate

Collezione Fondazione Carife (è parte di)
Bookmark and Share