Accedi/Registrati

Coppa

inventario: 420
classe ceramica: Ingobbiate graffite
MISURE
Altezza: 7,3 cm
Diametro piede: 7,6 cm
Spessore: 0,7 cm
diametro (orlo): 19,4 cm

Descrizione
Coppa emisferica con breve tesa piana e orlo a sezione rettangolare; piede ad anello. Nel cavo è raffigurato un motivo zoomorfo, forse un cane, ritratto di profilo, su un prato, con il muso rivolto a sinistra. Lo sfondo è rotellato e comprende lo steccato dell’hortus conclusus, assieme a due alberi e una rosetta. Sulla parete, in prossimità della tesa, si snoda un fregio a nastri spezzati intrecciati, mentre sulla tesa corre una fascia con archetti in sequenza. Questi due ornati si ripetono sul lato esterno, accanto ad una serie di conigli accovacciati in successione, parzialmente conservati al centro della parete, su fondo rotellato. Il piede reca un motivo zoomorfo, forse un cervide, anch’esso su fondo reso a rotellature. L’ingobbio e la vetrina coprono entrambi i lati, sino al piede. Si riscontrano i segni d’appoggio del treppiede al centro del cavo. Colori giallo ferraccia/verde ramina.
Tipo/area/sito di rinvenimento: sterri Ferrara
Cronologia: fine del XV sec.
Note:
Restaurato con integrazioni della parete e dell’orlo, per ca. la metà, e del decoro. Si segnalano dei distacchi, particolarmente sul retro e al piede.

Soggetti correlati

Giacomo Cesaretti (lo ha documentato)

Collezioni correlate

Collezione Fondazione Carife (è parte di)
Bookmark and Share