Accedi/Registrati

Catino

inventario: 473
classe ceramica: Ingobbiate graffite
MISURE
Altezza: 8,0 cm
Diametro piede: 29,2 cm
Spessore: 1,3 cm
diametro (orlo): 39,8 cm

Descrizione
Ampio catino troncoconico, con tesa piana a sezione rettangolare e fondo apondo, munito di anse a nastro complanari, desinenti a ca. 1 cm dal fondo. Al centro della vasca è raffoguarto un uccello, solo in parte conservato, rivolto a sinistra, con fogliame e palmette sullo sfondo. Sulla parete si snoda un tralcio vegetale continuo, mentre la tesa è decorata con motivi gemotrici (a ‘coda di rondine’) entro scomparti, interrotti da due palmette in corrispondenza delle anse. L’ingobbio copre il lato interno, all’esterno si arresta poco sotto l’orlo; la vetrina riveste entrambi i lati, sino al fondo. Sul retro, in prossimità del fondo, è visibile un segno di contatto con altro pezzo in cottura. Colori giallo ferraccia/verde ramina.
Tipo/area/sito di rinvenimento: erratico
Cronologia: fine XIV-inizi XV sec.
Note:
Restaurato con integrazioni della parete e dell’orlo, per ca. la metà, e di parte del decoro. Si segnalano dei distacchi all’orlo e sul retro, oltre a segni di giacitura, in particolare sul lato esterno.

Soggetti correlati

Giacomo Cesaretti (lo ha documentato)

Collezioni correlate

Collezione Fondazione Carife (è parte di)
Bookmark and Share