Accedi/Registrati

Ciotola

inventario: 08PM ARCTA
classe ceramica: Ingobbiate graffite
MISURE
Diametro: 12,6 cm
Altezza (non uniforme): 6.2 cm - 5.5 cm
spessore parete in frattura: 0,5 cm

Descrizione Ciotola frammentaria e lacunosa; vasca a calotta emisferica con bordo leggermente svasato e orlo estroflesso; piede a disco leggermente incavato;
ingobbio interno, all’esterno ricopre l’orlo. La vetrina è data sul lato interno, all’esterno arriva sino all’orlo. La decorazione mostra un motivo centrale nel cavo,
rappresentato da una palmetta stilizzata entro cornice circolare, cui fa da sfondo una croce dipinta in verde; sulla parete della vasca è una sequenza di archetti. Si riscontrano i segni dell’appoggio del treppiedi all’interno. Colori: giallo ferraccia/verde ramina. ArcTa con ingobbio e vetrina solo all’interno
Tipo/area/sito di rinvenimento: FE.01.P.MUN.US1050
Cronologia: seconda metà del XV sec.
Note: Ciotola frammentaria e lacunosa, ricostruita per ca. tre/quarti con 11 frammenti originali combacianti reincollati ed integrazioni.
crediti fotografici: Foto su concessione del MiBACT - Soprintendenza per i beni archeologici dell'Emilia Romagna. Riproduzione vietata a scopo di lucro, anche indiretto. Per immagini ad alta risoluzione rivolgersi alla Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna, sba-ero@beniculturali.it
Bibliografia: Forma: CORNELIO CASSAI 1992, fig. 3.3 (da scavi nella torre di S. Giuliano, presso il Castello Estense, seconda metà del XV-metà del XVI sec.); GUARNIERI et al. 2006, fig. 14.94 (riferito a ciotola con decoro semplificato, dalla USM5); decoro: la corona di lobi che cinge il medaglione centrale e la croce greca dipinta
sul motivo principale rimandano ad una ciotola proveniente da scavi nella torre di S. Giuliano (vd. supra, FORMA), CORNELIO CASSAI 1995a, sc. 262 a pp. 87-88, fig. 50 (p. 55).

Soggetti correlati

Giacomo Cesaretti (lo ha documentato)

Collezioni correlate

Materiali ceramici di Piazza Municipio (è parte di)
Bookmark and Share