Accedi/Registrati

Boccale

inventario: 156
classe ceramica: Ingobbiate graffite
MISURE
Altezza: 17,0 cm
Diametro bocca: 8,5 cm
Diametro piede: 7,5 cm
Spessore orlo: 0,5 cm

Descrizione Boccale ovoide con bocca trilobata, ansa a nastro con leggera insellatura centrale; piede a disco appena accennato e piatto. All’interno il pezzo è ingobbiato fin sotto l’orlo e totalmente invetriato.
All’esterno è ingobbiato e invetriato fino al piede. Il decoro graffito a punta e a champlevé è frontale, consiste in una robbiana circondata da una raggiera e contenente uno scudo dalla forma approssimativa a cranio equino, con all’interno la sigla F· S (per Fides?). Bicromia giallo antimonio/ verde ramina.
Tipo/area/sito di rinvenimento: sterri Ferrara
Cronologia: metà del XVI sec.
Note: Ricomposto e integrato con restauro di tipo mimetico. Superficie stuccata in corrispondenza di alcune fratture, vetrina soggetta a limitati distacchi presso l’orlo della bocca e l’ansa.
Bibliografia: Cfr Forma: FA31, FA37, FA39; S. Antonio in Polesine, 2006, fig. 10, n. 44, inv. 68384. Decoro: FA37, FA79 (ciotola con ornato praticamente identico, forse appartenente ad uno stesso servizio); Nepoti, 1991, coll. Donini Baer n. 152 (lettera F entro robbiana); Reggi, 1972, nn. 194, 198. Sono frequenti, nella ceramica conventuale, le lettere F entro medaglioni o scudi, talvolta affiancate da una mano tenente un cuore, S. Antonio in Polesine, 2006, tav. XL nn. 172, 173, 175.

 

Soggetti correlati

Lucia Bonazzi (lo ha documentato)

Collezioni correlate

Collezione Fondazione Carife (è parte di)
Bookmark and Share