Accedi/Registrati

Gruppo di parete e orlo di piatto o scodella

inventario: 79PM
classe ceramica: Ingobbiate graffite
MISURE

Descrizione 79PM (tav. II.7, f.) Gruppo di parete e orlo di piatto o scodella; vasca troncoconica leggermente carenata (con solcatura sul lato esterno), con breve tesa inclinata caratterizzata da un orlo rialzato e sagomato a nastro; argilla depurata (7.5 YR 7/4, P); ingobbio su entrambi i lati. La vetrina è trasparente e ben conservata, lucida, su entrambi i lati. Il decoro graffito, di tipo arcaico evoluto, è presente su entrambi i lati; è costituito dal medesimo motivo sia all’interno sia all’esterno, una foglia (o palmetta) continua su fondo
ribassato a graticcio entro fregio orizzontale; il graticcio compare anche sulla tesa, alternato a segmenti rettangolari non ribassati (colori: G/V); dim.: sp. parete 6.5 mm, h orlo 1.4 cm. Inv. Dec43
L’orlo a nastro è confrontabile con quello di un recipiente proveniente dallo scavo bolognese di S. Domenico, anch’esso ascrivibile alla tipologia delle arcaiche evolute, GELICHI 1987a, p. 184, fig. 18.28 e fig. 18.27 (p. 191) (vd. anche NEPOTI 1991, p. 103, fig. 33, proveniente da Bologna); si tratta, comunque, di un modello diffuso anche tra le graffite arcaiche canoniche, come dimostra il pezzo da scavi a Forlì, ex Palazzo del Monte di Pietà, NEPOTI 2009a, p. 120, fig. 133.30. Esemplari con decoro evoluto sono rari in scavi ferraresi, tra questi è una tesa di catino, recante il caratteristico fondo a graticcio, da Borgonovo, LIBRENTI 1992a, p. 49, fig. 34.4 (forse importata da area lombarda); inoltre, vd. alcuni frammenti da corso Giovecca, NEPOTI
1992, p. 324. Si segnalano, inoltre, dei confronti con alcuni pezzi astratigrafici dalla coll. Pasetti, PASETTI Ceramiche, Appendice 3, tav. 16 (prima fila dall’alto); REGGI 1972, n. 278.1-2. Il tipo di palmetta in uso su questi frammenti si ritrova anche su un catino rinascimentale da coll. privata bolognese, con la raffigurazione del mito di Atteone, forse già pre-rinascimentale, Modena 1971, p. 54, tav. VII (dato a Ferrara, seconda metà
del XV sec.).
Tipo/area/sito di rinvenimento: FE.01.P.MUN.US1050

Soggetti correlati

Giacomo Cesaretti (lo ha documentato)

Collezioni correlate

Materiali ceramici di Piazza Municipio (è parte di)
Bookmark and Share