Accedi/Registrati

Boccale

inventario: 167
classe ceramica: Ingobbiate monocrome
MISURE
Altezza: 12,0 cm
Diametro bocca: 10,3 cm
Diametro piede: 7,6 cm
Spessore orlo: 0,5 cm

Descrizione Boccale globulare dalla morfologia insolita, caratterizzata da ventre ‘ribassato’, versatore a cannula, ansa modanata e pinzettata, piede profilato e piatto. All’interno il pezzo è interamente ingobbiato e invetriato, con sgocciolature di colore verde.
All’esterno il decoro, graffito a punta e a stecca su ingobbio e sotto vetrina verde, è frontale: lettera M entro un medaglione circolare incorniciato da motivi vegetali simmetrici. A sinistra del decoro una macchia tondeggiante di colore lionato.
Tipo/area/sito di rinvenimento: sterri Ferrara
Cronologia: XVII sec.
Note: Orlo sbeccato; mancante di una porzione del ventre e del piede, integrato con restauro di tipo mimetico; superficie abrasa in più punti, specialmente presso l’ansa.
Bibliografia: Magnani, 1982, p. 172, fig. 231. Cfr decoro: FA32 per l’impostazione della lettera entro simile cartiglio; per altri esempi di lettere (F) entro medaglioni in reperti da S. Antonio in Polesine si veda scheda FA32.
Le valenze simboliche delle lettere nell’ornamentazione tardo medievale, in particolare nell’abbigliamento, sono state indagate da Jourdan, 1995, anche con specifici riferimenti a Ferrara; forme e significati cifrati delle lettere possono essere messi in relazione alle divise araldiche, ai motti, ai linguaggi amorosi, ecc, rivelando messaggi morali, didattici, religiosi, astrologici, scaramantici.

Soggetti correlati

Lucia Bonazzi (lo ha documentato)

Collezioni correlate

Collezione Fondazione Carife (è parte di)
Bookmark and Share