Accedi/Registrati

Boccale

inventario: 170
classe ceramica: Ingobbiate monocrome
MISURE
Altezza: 14,0 cm
Diametro bocca: 8,1 cm
Diametro piede: 7,5 cm
Spessore orlo: 0,5 cm

Descrizione Boccale globulare a collo distinto, bocca trilobata (ricostruita), ansa a nastro con insellatura mediana, piede a disco distinto. All’interno il pezzo è ingobbiato fin sotto l’orlo e totalmente invetriato lionato.
All’esterno il decoro frontale, graffito a punta su ingobbio e sotto vetrina lionata rappresenta la sigla SG (S. Guglielmo) sormontata da una tilde. Tra il collo e il ventre una doppia solcatura orizzontale.
Tipo/area/sito di rinvenimento: sterri Ferrara
Cronologia: fine XVI- inizio XVII secolo
Note: Ricomposto e integrato sul collo, la bocca e l’ansa; qualche piccolo distacco di vetrina, in alcuni punti degradata dal contatto col terreno.
Bibliografia: Cfr Forma: FA36; S. Antonio in Polesine, 2006, fig. 19, n. 159, inv. 65586 (graffita rinascimentale). Decoro: FA36. Numerosi altri esempi di decorazione formata solo da lettere e sigle graffite su ingobbio e sotto vetrina monocroma in S. Antonio in Polesine, 2006.
L’invetriatura color bruno miele è caratteristica della produzione di ceramica ingobbiata dell’Italia settentrionale, da Ravenna a Pavia.

Soggetti correlati

Lucia Bonazzi (lo ha documentato)

Collezioni correlate

Collezione Fondazione Carife (è parte di)
Bookmark and Share