Accedi/Registrati

Piatto

inventario: 206
classe ceramica: Ingobbiate graffite
MISURE
Altezza: 6,3 cm
Diametro piede: 11,0 cm
Spessore orlo: 1,0 cm
diametro (orlo): 28,0 cm

Descrizione Piatto-bacile con vasca troncoconica carenata, orlo riquadrato, leggermente arpionato; piede a disco con bordo lievemente ingrossato e irregolare, incavato. La decorazione è costituita dalla sigla F goticizzante graffita a stecca, al centro del cavo, tra due rombi, entro ghirlanda a ‘robbiana’. Sulla parete è una fascia sinuata con palmette e ciuffi; al di sotto dell’orlo corre un fregio a nastri spezzati. L’ingobbio riveste l’interno; all’esterno copre l’orlo. La vetrina, di colore trasparente, è data su entrambi i lati, ad eccezione del fondo esterno. Al centro della vasca sono visibili i segni del treppiede. Sono presenti dei ritiri di colore. Colori giallo ferraccia/gallo antimonio/verde ramina.
Tipo/area/sito di rinvenimento: sterri Ferrara
Cronologia: primo quarto del XVI sec.
Note: Restaurato con integrazioni di tipo mimetico della parete e dell’orlo, per circa la metà, e del decoro.

Soggetti correlati

Giacomo Cesaretti (lo ha documentato)

Collezioni correlate

Collezione Fondazione Carife (è parte di)
Bookmark and Share