Accedi/Registrati

Piatto

inventario: 279
classe ceramica: Ingobbiate graffite
MISURE
Altezza: 6,1 cm
Diametro piede: 7,2 cm
Spessore orlo: 0,7 cm
diametro (orlo): 21,4 cm

Descrizione
Piatto-bacile con vasca troncoconica carenata e orlo piano a sezione rettangolare; piede discoide dal profilo irregolare, lievemente incavato. Il motivo centrale è rappresentato da un figura di santo, ritratto con aureola e rivolta a sinistra, su uno sfondo rotellato comprendente rosette e alberi ai lati, oltre a rombi tagliati a croce e hortus conclusus. Sotto l’orlo si snoda un fregio a nastri spezzati intrecciati. Il piede reca un segno graffito a cotto in cui ri riconosce un cerchio tagliato da una croce. L’ingobbio riveste il lato interno, all’esterno si ferma all’orlo; la vetrina, trasparente, ricopre entrambi i lati. Al centro della vasca sono presenti le tracce d’appoggio del treppiede. Colori: giallo ferraccia/verde ramina.
Tipo/area/sito di rinvenimento: sterri Ferrara
Cronologia: fine del XV sec.
Note:
Restaurato con integrazioni della parete e dell’orlo, per ca. 1/3, e di parte del decoro. Si segnalano dei distacchi all’orlo.
Bibliografia:
Inedito.

Soggetti correlati

Giacomo Cesaretti (lo ha documentato)

Collezioni correlate

Collezione Fondazione Carife (è parte di)
Bookmark and Share